Il miglior biglietto da visita del parco Adamello-Brenta! Le cascate della Val Genova sono una spettacolare esplosione di acqua che aspettano solo di essere fotografate

Finalmente sono arrivate le vacanze estive! (anche se quando scrivo ormai sono già finite da qualche giorno, sigh).
Arrivati a Pinzolo in mattinata decidiamo di impegnare la giornata in una facile escursione di poche ore, la scelta cade ovviamente sulle cascate della Val Genova!

In pochi minuti di macchina raggiungiamo il parcheggio gratuito dell’Antica Vetreria di Carisolo dove ci incamminiamo in un semplice sentiero nel boscoCascate di Nardis/Sentiero delle cascate.
Volendo le cascate si possono raggiungere anche in macchina (transito a pagamento), ma noi siamo qui per camminare!

Dopo un’ora raggiungiamo le cascate di Nardis, letteralmente prese d’assalto!

Cascate di Nardis

Cascate di Nardis

Wow! Non c’è nient’altro da dire.

Riprendiamo il sentiero nel bosco sul versante sinistro del torrente, sempre in un facile saliscendi verso la prossima tappa.

Cascate della val genova

Cascate Val GenovaCascate Val GenovaFacendo attenzione a qualche roccia e radice un po’ bagnata, in un’altra ora arriviamo alle cascate di Lares.
Anche qui lo spettacolo lascia a bocca aperta ed è veramente difficile da descrivere. Passando accanto a una palestra di roccia raggiungiamo il punto panoramico alla base della cascata.

Cascata di Lares

Cascata di Lares bassa

Risaliamo di qualche metro il sentiero e arriviamo sulla terrazza alta della cascata. Qui ci fermiamo giusto il tempo di qualche foto, altrimenti finiremmo lavati dalla testa ai piedi nel giro di pochi minuti!

Cascata di Lares

Cascata di Lares alta

Il sentiero delle cascate proseguirebbe ancora parecchi chilometri, purtroppo è già pomeriggio inoltrato e quindi tempo di fare ritorno.

Una volta tornati alle cascate di Nardis (e fatta una seconda tappa foto, of course) continuiamo a scendere per la strada asfaltata invece di ripetere il sentiero nel bosco. Abbandoniamo poi la strada asfaltata per una mulattiera sulla destra che ci porta alla chiesa di Santo Stefano, dove fermarsi qualche momento ad ammirare Pinzolo e la val Rendana

chiesa di Santo Stefano

chiesa di Santo Stefano

val Rendana e Pinzolo

val Rendana e Pinzolo

Continuando a scendere lungo la strada, facciamo ritorno al parcheggio dell’Antica vetreria

20 Agosto 2018

Difficoltà Facile. Basta prestare attenzione a qualche tratto leggermente scivoloso per l’acqua
Lunghezza Arrivare fino alla cascate di Lares sono 8km, se si ha tempo si può proseguire verso le cascate successive

cascate della val genova

tabellone del sentiero delle cascate


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.