Si sa, l’Inverno in montagna è la stagione degli sciatori e delle cioccolate calde in baita.

SBAGLIATO!

Molti sentieri (specialmente verso i rifugi) sono battuti e possono essere percorsi con o senza ciaspole.

E’ anche la perfetta occasione per abbassarsi di quota ed esplorare posti altrimenti troppo caldi nelle altre stagioni.

Di seguito vi proponiamo una breve carrellata delle nostre camminate in montagna in Inverno preferite.

Importante: ovviamente le condizioni nevosesono estremamente variabili. Informatevi sempre (rifugi e Uffici turistici) sulle condizioni di un sentiero!

5 Torri

Serve aggiungere qualcosa?
In assoluto il mio luogo preferito sulle Dolomiti

Escursione alle Cinque Torri in Inverno


Rifugio Città di Carpi

Passeggiata bella, facile e super panoramica al rifugio Città di Fiume

Da Misurina al Rifugio Città di Carpi in Inverno


Rifugio Scarpa

Sotto le pareti del monte Agner raggiungiamo il rifugio Scarpa

Trekking al Rifugio Scarpa in Inverno

Rifugio Palmieri

Da Cortina al rifugio Palmieri e malga Federa. La vista finale è uno spettacolo

Rifugio Palmieri e Malga Federa con le ciaspole

Rifugio Venezia

Quale panorama migliore del monte Pelmo innevato?!

Rifugio Venezia in Inverno

Sentiero delle 2 Rocche

Teniamoci allenati con questa bella e lunga camminata sulle colline asolane

Sentiero delle Due Rocche, da Cornuda ad Asolo

Sentiero Atestino

Impossibile escludere i miei amati Colli Euganei

Sentiero Atestino, una lunga camminata sui Colli Euganei

Non vi basta? Volete altro ancora?
Trovate tutte le nostre camminate invernali qui